Vai alla Home Page  OSSERVATORIO DI CULTURA DIGITALE The Next Media! .
 
 

Siggraph 2005

Di Nadia Andreini

L’annuale rassegna dedicata ad arte, animazione e grafica digitale ha abbracciato Los Angeles ad inizio Agosto


Si tratta di una occasione privilegiata in ambito internazionale per tutti coloro che si occupano di computer graphic per scambiarsi idee, condividere progetti, raccontarsi fatiche, confrontare soluzioni, mostrare i risultati delle proprie ricerche.
Anche nell’area più specificamente dedicata alla Fiera, a fianco delle aziende di punta del settore, si possono incontrare scuole, piccole case di produzione, produttori e distributori che illuminano di pixel le proprie produzioni cercando di catturare l’attenzione dei visitatori e superando talvolta con fertili idee il baluginio intermittente del grande bazar digitale.
Poco più in là fiorisce la proposta di corsi, seminari e workshop dove le grandi major mostrano idee, tecnologie, soluzioni sviluppate nel corso dell’ultimo anno di lavoro.
La competizione riguardante i migliori video d’animazione quest’anno ha introdotto la significativa novità di affiancare i premi del pubblico a quelli della critica. Numerose le opere di impeccabile qualità selezionate tra i 560 video proposti alla giuria.

 

Premio Best of Show
9
Shane Acker - United States
Sull’onda del successo ottenuto anche ad Ars Electronica è stato di recente annunciato che il corto diverrà un film vero e proprio prodotto da Focus Features e Tim Burton.



Una fotogramma da "9"


Jury Honors
Fallen Art
Tomek Baginski - Platige Image - Poland
La società polacca Platige si era già distinta anni fa al Siggraph con un bellissimo corto dal titolo The Cathedral, nominato all’Oscar nel 2002. Questa curiosa e dissacrante opera si è aggiudicata invece quest’anno a Linz il Golden Nika per la categoria Computer Animation/Visual Effects.



Fallen Art

Jury Honors
La Migration Bigoudenn
Eric Castaing, Alexandre Heboyan, Fafah Togora
Gobelins, l'école de l'image - France
Il cortometraggio realizzato da studenti della scuola francese Gobelins è caratterizzato da un design innovativo e da una storia decisamente accattivante.

La Migration Bigoudenn

Scelto dal pubblico dell’Electronic Theater
Cubic Tragedy
Ming-Yuan Chuan
National Taiwan University of Science and Technology
Il divertentissimo ed intelligente corto realizzato dalla giovane studentessa di Taiwan strizza l’occhio all’arte “colta” contemporanea, “insinuando” che potrebbe essere stata inspirata dai problemi occorsi ad una ragazza poligonale nel corso di un make up 3D.

Cubic Tragedy

Scelto dal pubblico dell’Animation Theater

Surly Squirrel
Peter Lepeniotis
Pantaloons Productions/DKP Studios – Canada
Ancora il divertimento e l’intelligenza sono stati premiati dal pubblico con il riconoscimento tributato all’opera dell’animatore canadese che vanta nel proprio curriculum collaborazioni con Disney, ILM e Pixar.

Surly Squirrel

torna <<