colophon
in edicola
eventi
interviste
mouse di mediateca
tutorial
tecnologie
archivio
abbonamento
stramboware
links & news
animazione digitale
The Matrix 2 e 3
 
Monica Bellucci arricchisce il cast di Matrix

Trinity, Morpheus e Neo sono alle porte!

Il 2003 sarà l’anno della saga di Matrix.
Due gli appuntamenti con i sequel dei fratelli Andy e Larry Wachowski: The Matrix Reloaded in Maggio e The Matrix Revolution in Novembre. Grazie alla produzione Warner le due pellicole offrono una rinnovata e raffinata gamma di effetti speciali che non mancheranno di stupire il pubblico nelle sale di tutto il mondo.
Molte le indiscrezioni e le anteprime che già hanno cominciato a circolare sul secondo episodio della serie, caratterizzato come il successivo dalla conferma del cast di attori che hanno interpretato i più noti personaggi di The Matrix (1999).
La terrificante illusione metafisica di Matrix arricchisce al propria “trama” conferendo ulteriore spessore al “velo di Maya” che avvolge la nostra esistenza con una variegata gamma cromatica e luminosa.
Keanu Reeves (Neo), Carrie-Ann Moss (Trinity) e Larry Fishburne (Morpheus) si trovano di nuovo coinvolti nella battaglia senza quartiere che li vede opposti a Hugo Weaving (l’Agente Smith).
Sono le coreografie di battaglia di Yuen Woo Ping ad opporre i protagonisti alle strategie ipnotico-digitali di Matrix.
Tra i nuovi personaggi che caratterizzano i nuovi episodi non possiamo dimenticare la splendida Persephone, interpretata da Monica Bellucci.
Tra infortuni veri dei protagonisti (il ginocchio di Carrie-Ann Moss e il piede sinistro di Keanu Reeves) e mirabolanti corse contro il tempo, i due film girati contemporaneamente sono finalmente giunti alla fine, grazie allo stanziamento di ben 235 milioni di dollari per la loro produzione combinata.
La vicenda raccontata dai due episodi si presenta come un racconto unico con sviluppo lineare entro un periodo ideale di 12 ore, nel quale le sequenze d’azione sono a dir poco moltiplicate rispetto al primo episodio e gli effetti digitali estremamente intensificati e spettacolarizzati; tra questi è impossibile non ricordare la moltiplicazione di sintesi di un centinaio di Agenti Smith schierati contro un Neo sempre più risoluto; o la serie di esplosioni cataclismiche che fanno da corona al viaggio di Neo lungo le “città” di Matrix.
 
home